L'Arte secondo FO5

Realtà e 8 bit

Un post veloce di riciclo su una bella idea artistica di design: portare artwork ad 8 bit a contatto con la realtà.

Idea ovviamente non mia, ma riciclata da qui.

Gli 8 bit mi hanno sempre affascinato e infatti furono protagonisti di un post sproloquiante, tempo fa. Ora la palla è stata colta al balzo giusto per ricordarsi un po’ di uno dei film più interessanti della passata stagione: quello Scott Pilgrim vs The world di Wright che tanta buona impressione fece ai miei occhi.

Bellini, nevvero?

Saluti,

Michele

Tags: , , ,

7 Responses to “Realtà e 8 bit”

  1. On 17/11/2011 at 22:35 Myles Jensrud responded with... #

    Hello mate! I completely agree with your opinion. Thank you for having written this.

    • On 03/09/2014 at 21:18 Tom responded with... #

      Yay! since I have all of these pieces in my 30 for 30 items, you can bet I am going to steal this outift head to toe. Like really a carbon copy. LOL! Of course, I will give you all the credit

    • On 03/11/2014 at 23:23 companies insurance liability responded with... #

      Me and this article, sitting in a tree, L-E-A-R-N-I-N-G!

  2. On 04/09/2014 at 19:18 Sarah responded with... #

    vanessa93 5 agosto 2008 at 13:52 E dal tempo di vamos sa baialr ke mi piacete tantissimo questa canzone l’ho sentita alla radio e gli dicevo a my madre di ki e8 questa canzone?Poi o riflettuto e eravate voi!Troppo bella sta canzone e spettacolare e voi siete fantastiche continuate cosi e spero ke un giorno vi incontrerf2 CIAO DA VANESSA

  3. On 05/03/2015 at 17:48 Tania responded with... #

    I love these Kelly! You did an amazing job, and inpirse me more with every image I see from you. I want to thank you from the bottom of my heart for the workshop and for your friendship. Our last newborn session went sooo well and you had everything to do with that. You are wonderful!

  4. On 12/04/2015 at 05:15 Rizal responded with... #

    Ok, quella ventigta di Mauro Biani non e8 la sua migliore, ma io seguo quotidianamente il suo blog e so che puf2 fare molto di meglio, e solitamente lo fa; con questo non dico che dovete andare tutti a guardarvi il suo blog prima di giudicare perche9 qua non stiamo discutendo della sua carriera in generale ma solo di una ventigta, ma comunque e8 per dire.Perf2 su Forattini maestro di satira devo dare ragione a chi ha detto “trent’anni fa!”. E non perche9 Forattini abbia smesso negli ultimi trent’anni, ma perche9 e8 da moltissimo tempo che il suo livello qualitativo e8 sceso ai minimi storici: penso che il suo ultimo colpo di genio sia stata la ventigta famosa di D’Alema che sbianchettava la lista Mithrokin, ma dopo la querela e l’abbandono di Repubblica e8 diventato per la destra quello che Staino e8 per la sinistra: un propagandista umoristico, non un autore satirico. Prova ne sia che per Forattini chiunque sia contro Berlusconi e8 automaticamente un comunista (non parlo a vanvera: perfino Ruggero, ex dirigente del WTO, quando abbandonf2 il governo Berlusconi in polemica sull’UE venne da lui ritratto con simboli comunisti addosso). Infatti, i migliori disegnatori satirici sono quelli schierati ma senza legami partitici, come Vauro a sinistra e Krancic a destra. Ma a parte questo, Forattini ha abbandonato una qualite0 fondamentale per ogni satirico, e cioe8 la correttezza. Basta vedere i suoi libri, in cui le vignette vengono precedute da una didascalia che ricorda l’evento a cui si riferisce: spesso e volentieri quelle didascalie distorcono i fatti in maniera incredibile. Ad esempio, parlando delle regionali 2005 in Puglia, disse che Vendola era stato “imposto come candidato da Bertinotti”, quando in realte0 aveva vinto a sorpresa le primarie del centrosinistra in quella regione. Oppure, parlando del Social Forum di Firenze del 2002, pubblicf2 una ventigta con black bloc che andavano a sfasciare la citte0, nonostante in quell’occasione non ci fu nessuna violenza (in una settimana di Forum, solo una vetrina rotta e risarcita dagli organizzatori). La satira si fa sui fatti reali, farla su fatti inventati e spacciati per reali non e8 corretto nei confronti dei lettori.Scusate se sono stato prolisso con gli esempi, ma ho preferito motivare le mie opinioni per evitare eventuali querele… ma sinceramente non riesco proprio a vedere in Forattini un maestro di satira, se non appunto nelle vignette del passato.

  5. On 27/04/2015 at 18:58 car insurance quotes online responded with... #

    Home run! Great slugging with that answer!

Add your response